Associazione Morresi Emigrati

L'A.M.E. fu fondata nel 1981 in Svizzera, a Binningen, nel cantone di Basilea Campagna. Oggi conta tre Sezioni Locali rispettivamente nelle Regioni di Basilea, Zurigo e Ticino. In seguito al terremoto che colpì l'Irpinia nel 1980, l'Associazione rappresentò un valido strumento per la conservazione del dialetto, degli usi e costumi morresi, non solo tra gli emigrati ma anche tra i residenti. L’Associazione mantiene continui e proficui rapporti con la comunità morrese, con le Autorità pubbliche italiane e svizzere, nonché con le altre associazioni che perseguono finalità analoghe. Fra i principali strumenti di aggregazione realizzati dall'AME vi sono le annuali feste gastronomiche organizzate dalle Sezioni Regionali, gli incontri colturali e la Gazzetta dei Morresi Emigrati, periodico che dal 1983 raggiunge mensilmente gli emigrati in tutto il mondo. Dal 2005 la Gazzetta viene inviata a cadenza trimestrale. È inoltre disponibile una versione on line, scaricabile da questo sito.

Adresse

Zu finden in:

Heimatverein | Wallisellen